CHIUDI
CHIUDI

19.01.2019

Bloccato l’aumento dei residenti: tre in meno nel 2018

Il costante aumento della popolazione residente nel comune degli ultimi 11 anni, si è bloccato. Anzi. Nello scorso anno gli abitanti registrati sono leggermente diminuiti passando dai 1923 del 2017 ai 1920 del 2018. Nel 2007 gli abitanti erano 1.720 di cui 157 straneri, al 31 dicembre 2018 gli abitanti sono 1.920 di cui 1.669 italiani e 251 stranieri con una percentuale del 13 per cento sull’intera popolazione contro il 14 per cento dell’anno precedente. Analizzando i dati demografici risulta che i nati nel 2018 sono stati 20 come nel 2017 (10 maschi e 10 femmine) di cui sei figli di stranieri (erano stati cinque nel 2017). Per il secondo anno consecutivo diminuiscono invece i morti passati dai 12 del 2017 agli otto del 2018 con un saldo positivo (nati/morti) di quattro unità. Diminuite del 50 per cento le concessioni di cittadinanza italiana a cittadini stranieri che sono passate dalle 10 del 2017 alle cinque del 2018. Le famiglie sono in totale 731 (+ 5 sul 2017) di cui 65 con intestatario uno straniero. I nuclei familiari italiani hanno una composizione di 2,5 unità ciascuno mentre quelli stranieri 3,86 unità contro le 4,06 del 2017. I cittadini stranieri residenti facenti parte dell’Unione europea sono in totale 136. I più numerosi sono i romeni con 120 unità, poi i polacchi con 13, altre nazionalità con solo alcune unità ciascuna. Tra gli extra comunitari i più numerosi sono i moldavi con 11 cittadini presenti sul territorio. Tra i residenti che provengono da fuori Europa ci sono 75 africani, 10 asiatici, tre americani. La comunità più numerosa è quella marocchina con 33 cittadini, seguita dalla nigeriana con 18. Infine i matrimoni. I celebrati sono stati: due religiosi (uno nel 2017) e due con rito civile (nessuno nel 2017). •

Lino Fontana
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1