CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

31.01.2018

Bando di musicoterapia con l’Unione Europea

Vetusto Caliari L’Unione Europea ha approvato il progetto Musica 4 life (KA2 Erasmus+) presentato da Conservatorio Asociacion Aragon città di Roma (Spagna) in partnerschip con Accademia Discanto che ha sede a Mozzecane in via Caterina Bon Brenzoni 13 e Association Civil iniziative Development and Integration (Bulgaria). È rivolto a giovani musicisti, professionisti e non, dai 18 ai 30 anni e la sua realizzazione è prevista a Saragozza (Spagna) a metà-fine marzo 2018 e a dicembre 2018. Ma sono previsti, per i partecipanti italiani, incontri anche in Veneto in data e luogo da destinarsi. Verranno selezionati 30 ragazzi: 10 italiani, 10 spagnoli e 10 bulgari, interessati in particolare al mondo della musicoterapia e ad acquisire nuove competenze attraverso il confronto attivo con coetanei. In particolare, durante la prima settimana in Spagna, saranno presentate le informazioni basilari della tecnica musicoterapeutica e una preparazione informale orientata all’introduzione di questa tecnica nei concerti. Si realizzeranno almeno cinque prove in differenti ambiti e associazioni collettive, in ognuno dei tre paesi. La seconda riunione transnazionale si terrà alla fine del progetto nel mese di dicembre 2019 anch’essa nella città di Saragozza in Spagna, con concerto finale. L e iscrizioni, per i posti italiani, si ricevono entro domani. Informazioni sul sito internet www.accademiadiscanto.it (area Europrogettazione/Progetti Europei ) tel. 045.8538071, mail infos@accademiadiscanto.it. •

Vetusto Caliari
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1