CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

17.01.2018

Spacca il self service del latte per rubare Arrestato per furto

I carabinieri di Peschiera al self service del latte
I carabinieri di Peschiera al self service del latte

Beccato a rubare una manciata di monete, tutto ciò che conteneva, insomma, il distributore di latte fresco e latticini in Piazza degli Alpini a Sant’Ambrogio di Vapolicella. È così che si è messo nei guai un cinquantenne del paese, arrestato l’altra notte dai carabinieri di Pescantina con l’accusa di furto aggravato. L’uomo è comparso ieri mattina davanti al giudice, in tribunale a Verona, dove è avvenuta la convalida dell’arresto e la condanna a sei mesi di carcere. Il distributore self-service di latte fresco - ma anche di yogurt - per essere svuotato è stato praticamente distrutto: il pregiudicato ha usato uno strumento da scasso per sfondare la macchinetta ed avere così accesso al vano che raccoglie le monete con le quali si acquistano i prodotti. Il cinquantenne, una volta aperto il distributore, si è infilato in tasca solo poche decine di euro, ma il danno che ha provocato è ben più cospicuo perché di fatto il self-service è stato messo fuori uso. Secondo una prima stima, il danneggiamento ammonterebbe a circa 3.000 euro. L’uomo è stato bloccato dagli uomini dell’Arma mentre era intento a riempirsi le tasche del denaro sottratto al distributore automatico. Perciò, per lui è scattato l’arresto in flagranza di reato. Dovrà farsi sei mesi di carcere. • D.A.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1