CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.05.2018

Finale tra Follie e Champagne al Pala Montindon

La premiazione della squadra Champagne Squad. Il torneo è stato organizzato dal Team Valpolicella
La premiazione della squadra Champagne Squad. Il torneo è stato organizzato dal Team Valpolicella

Oltre ogni aspettativa. Il Team Valpolicella, società di calcio a 5 di Sant’Ambrogio di Valpolicella, è soddisfatto nel trarre un bilancio della terza edizione del torneo Futsal Team Cup, organizzato nel Pala Montindon di Domegliara in collaborazione con Gli Amici del Futsal a 5 e di Adelio e il patrocinio del Comune. «Mai avevamo registrato un numero così elevato di partecipanti». sintetizza Simone Andreis, presidente del Team Valpolicella. Toccante è stato il minuto di silenzio ad inizio torneo per Iacopo Marconi, dirigente del Team Valpolicella, prematuramente scomparso poche settimane fa. In campo si sono affrontate 16 squadre per un totale di 160 atleti nati tra il 1995 e il 2001. Sul gradino più alto del podio è salita la squadra Champagne Squad che nella finalissima ha sconfitto 2-1 il, Gsd Follie; terza classificata il D.C. Dopocristo e quarta S.S. 88. Migliore giovane è stato giudicato Nicolo Baldani (D.C. Dopocristo), classe 2000; il miglior giocatore è risultato Edoardo Masella (Gsd Follie), classe 1998; il miglior portiere è Marco Widesott (Pescara Manzia), classe 1997. Capocannoniere del torneo, con 5 reti, Akantor Zaki (Champagne Squad) classe 1998. «Le squadre sono state protagoniste di partite intense in cui si è evidenziato un notevole tasso tecnico», evidenzia Andreis. «Attraverso queste manifestazioni cerchiamo di diffondere il mondo del calcio a 5». In ricordo di Marconi, conclude Andreis, «stiamo pensando ad un’iniziativa che contiamo di pianificare nei prossimi mesi». •

Massimo Ugolini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1