CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

12.12.2017

Il corso per l’operatore che accoglie i visitatori

Panorama della Valpolicella
Panorama della Valpolicella

Sarà presentato oggi, a villa Brenzoni di Sant’Ambrogio, il corso di formazione per operatori locali per i turisti. Il progetto, di Roberta Ferrarini, si sviluppa in nove incontri per 24 ore, a villa Bassani, dall’11 gennaio. I relatori Davide Gaeta, Anna Caprini, Nereo Pederzoli e Nicola Frasson, Giovanni Viviani, Lucio Bussi, Marco Aldegheri, Samuele Tommasi e Andrea Gelmetti parleranno di economia e accoglienza, storia del vino e lavorazione del marmo, geografia della Valpolicella ed enografia. «Va superata l’ottica di un turismo mordi e fuggi e a compartimenti stagni», afferma Renato Bellomi, presidente della Fiavet Veneto, la federazione delle agenzie di viaggio che aderisce a Confturismo Veneto; «i Comuni devono capire che si deve fare promozione collegando le visite alle cantine con percorsi culturali, ville venete o chiese, con aspetti paesaggistici e artistici, affidandosi a qualcuno che è in grado di organizzare pacchetti su sentieri ben conservati, in bici, a cavallo, su auto d’epoca o moto. Insomma sentire l’unità della vallata, come ai tempi della Contea. Bisogna fare, in altre parole, turismo d’impresa, sorprendendo il turista con qualcosa di accattivante». G.G.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1