CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

25.01.2017

Da Hannah Arendt
a Etty Hillesum
La Shoah e il male

Etty Hillesum, internata
Etty Hillesum, internata

Nell’ambito del ciclo di incontri «Spiritualità tra le righe – religioni, società, ambiente», Gabrielli Editori ha organizzato per venerdì 27 gennaio, nel giorno della Memoria, alle ore 18.15, nella sede in Via Cengia 67, un incontro con don Roberto Vinco, dal titolo «Risvegliare l’umano: Hannah Arendt, Dietrich Bonhoeffer, Etty Hillesum». Vinco parlerà, insomma, di figure che si sono occupate dell’olocausto o, come Hillesum, che è stata rinchiusa in un campo di concentramento. Modera, Nicoletta Capozza. Interverranno gli studenti dell’Istituto Calabrese-Levi di San Pietro per le letture tratte dalla Hillesum.

L’incontro prende lo spunto dal libro, edito da Gabrielli nel 2016, «Il male» di Christian Albini, insegnante e teologo, scomparso il 9 gennaio scorso. Il significato universale del vangelo per l’esperienza umana e l’incontro tra persone, culture e fedi, sono al centro dei testi che ha pubblicato in volumi, riviste e siti internet, tra cui il suo blog «Sperare per tutti». Don Vinco è parroco della comunità di S. Nicolò all’Arena e docente di filosofia allo Studio Teologico San Zeno di Verona. Info allo 045.7725543 o info@gabriellieditori.it. G.G.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il progetto del traforo è stato ridotto (niente camion e una sola canna). Tu cosa faresti?
Facciamo il traforo corto
ok