CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

05.05.2017

Anziani, al via il progetto per l’attività motoria

Un progetto di attività motoria con gruppi di cammino ci mette in moto in sicurezza.La Consulta degli anziani, l’assessorato ai servizi sociali di San Pietro in Cariano, con la cooperativa Azalea, in collaborazione al Dipartimento di Prevenzione dell’Aussl 9 Scaligera, ha avviato, nell’ambito del programma della Prevenzione Regionale 2014-2018 un progetto di attività motoria. Il progetto prevede la costituzione e il consolidamento di gruppi di cammino costituiti da persone con disabilità e non, che si ritrovano una volta alla settimana: il venerdì alle 9 in Piazza Donatori di Sangue a Pedemonte, allo scopo di camminare insieme lungo un tragitto sicuro per circa un’ora. Il comune e la cooperativa Azalea hanno accolto con entusiamo la proposta degli operatori del Dipartimento di Prevenzione dell’Aussl 9 : «Un’attività fisica regolare aiuta a migliorare la salute», migliora, l’efficienza cardio-respiratorio, il controllo della pressione arteriosa, riduce il rischio di sviluppare il diabete, aiuta a prevenire alcuni tipi di tumori, aiuto a mantenere la forza muscolare, preserva la funzionalità articolare, migliora l’umore alleviando stati di depressione o ansia. Benessere globale, dunque. L’attività viene inaugurata questa mattina alle 9, con il taglio del nastro da parte del sindaco o del suo delegato per l’amministrazione comunale, la Consulta comunale per gli anziani, la cooperativa Azalea e personale del Servizio Igiene di Valeggio sul Mincio. Mercoledì 10 maggio nel Comune di Pescantina partirà un gruppo di cammino per adulti e over 65.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1