CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

06.11.2018

Progetto Valpolicella Wine Planet

Un percorso di disciplina sensoriale e di conoscenza dei vini della Valpolicella a cura del Consorzio Tutela Vini Valpolicella presieduto da Andrea Sartori: è il «Valpolicella Wine Planet» che sarà inaugurato dopodomani alle 17 in Villa Brenzoni Bassani a Sant’Ambrogio di Valpolicella. L’incontro sarà aperto dall’intervento del sindaco ambrosiano Roberto Zorzi, a cui seguirà la presentazione del progetto da parte del direttore del consorzio Olga Bussinello e dell’architetto Roberto Rocchi dello studio RocchiPiubello. Il nuovo percorso è inserito nello spazio utilizzato dal Consorzio Tutela Vini che ha sottoscritto con il Comune di Sant’Ambrogio un contratto di locazione decennale di parte di Villa Bassani. Il Consorzio, in virtù del contratto, dispone di una superficie destinata agli uffici amministrativi ed altri usi; nonché di un’area di 204 metri quadrati in cui trova ubicazione il nuovo percorso sensoriale. Con l’inaugurazione del «Valpolicella Wine Planet» l’amministrazione comunale guidata da Zorzi punta a una valorizzazione complessiva di Villa Brenzoni, costituita da più nuclei edilizi di epoche e di stili diversi modificati nei secoli attorno ad un organismo originario, databile intorno al XIII secolo, attorno a due capisaldi: vino e marmo. Recentemente è stata infatti inaugurata in un’altra parte della villa la sede di Asmave, l’Associazione che rappresenta i marmisti veronesi.

M.U.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1