CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

27.01.2018

Sindaco dei ragazzi ma con grandi idee Eletto Colombaroli

Riccardo Colombaroli
Riccardo Colombaroli

Riccardo Colombaroli è il nuovo sindaco dei ragazzi. La proclamazione, con la nomina della nuova giunta, è avvenuta in sala consiliare. Col nuovo sindaco lavoreranno Giulia Righetti, vicesindaco con delega lavori pubblici; Katia Rigatelli, assessore a scuole e beneficenza; Pietro Poiesi assessore a sport e manifestazioni; Raffaele Recchia con delega all’ambiente. Eletti consiglieri Marica Brunelli, Gaia Corso, Filippo Di Michele, Asia Quarella, Giovanni Zenti, Riccardo Accordini, Mosé Gobbetti, Matteo Lavarini, Filippo Cagliari. Il neosindaco Colombaroli ha fatto il suo discorso di insediamento, presentando il suo programma che si intitola «Connection Project» e che ha come obiettivi la manutenzione del collegamento wifi, i tornei di calcio e pallavolo per tutte le classi, la ristrutturazione della scuola, la lotteria di Pasqua, la festa di fine anno, la manutenzione di spazi verdi, strade e marciapiedi. «Questa è un’importante lezione di politica e di democrazia», ha detto il sindaco Luigi Cadura, che ha consegnato la fascia tricolore al sindaco dei ragazzi. «Dalla Rivoluzione francese in poi il potere è passato dalle mani del singolo alle mani del popolo, che elegge i suoi rappresentanti», ha concluso Cadura, «ed essere rappresentanti dei cittadini nell’amministrazione della cosa pubblica significa avere la responsabilità di prendere decisioni, mentre il compito delle minoranze è quello di esprimere una critica costruttiva». Il progetto è stato seguito da Luisanna Sidoni. La proclamazione ufficiale di sindaco e consiglio dei ragazzi avverrà con delibera adottata nel primo Consiglio comunale utile. • L.C.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1