CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

23.12.2017

A Santa Lucia il «Noi» è intitolato a Papa Francesco

I ragazzi del Circolo Noi nelle zone terremotate delle Marche
I ragazzi del Circolo Noi nelle zone terremotate delle Marche

Non ha una lunga vita alle spalle il Circolo Noi «Papa Francesco» di Santa Lucia di Pescantina. Infatti è stato inaugurato solo il 31 maggio 2015. La finalità è semplice, ma importante: dare nuovo impulso alla vita comunitaria secondo i valori evangelici e una visione cristiana della società e dell’uomo. E in poco tempo c’è riuscito. Superato anche il problema della sede. «Abbiamo preso in affitto», dice il vicepresidente Ruggero Facincani, «un ambiente di proprietà comunale con annesso il campo sportivo a 5, in sintetico». Ora bisogna organizzare le forze per garantirne l’apertura costante. Di qui l’appello a tutti a partecipare «Il Circolo Noi, per essere luogo di aggregazione e condivisione di esperienze, attività, iniziative, ha bisogno della disponibilità e della collaborazione di tutti», è l’appello. «Ci stiamo comunque attrezzando. Abbiamo 170 associati, che partecipano alle attività che proponiamo durante l’anno». Merito anche dello spirito del parroco, don Renzo Zocca, che a 74 anni è ancora capace di grande vivacità e dinamismo. I volti, le attività, le idee dei protagonisti del circolo Noi «Papa Francesco» domani sull’Arena, in due pagine interamente dedicate a questa importante realtà aggregativa. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1