CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

11.12.2017

A quota 100 i soci dell’associazione Arma Carabinieri

Celebrata la ricorrenza della «Virgo Fidelis» dall’Associazione nazionale carabinieri di Pescantina. Alla festa hanno partecipato il sindaco Luigi Cadura, con l’amministrazione comunale, il luogotenente Nicola Cipriani e il maggiore Francesco Milardi, comandante della Compagnia Carabinieri di Peschiera. «Quest’anno», spiega il presidente Giuseppe Cuccuru, «è stato molto impegnativo per il nostro sodalizio e abbiamo partecipato ad una serie di manifestazioni regionale e provinciali. Una parte consistente della nostra sezione è composta dal Gruppo volontari, capitanati da Luca Richelli, sempre pronti ad impegnarsi in occasione degli eventi del territorio, dando lustro all’Arma col loro comportamento. Per la prima volta abbiamo raggiunto i cento soci, divisi tra effettivi, familiari e simpatizzanti. Vuol dire che sul territorio la nostra presenza è significativa e non viene meno l’attaccamento alla Benemerita, specialmente in coloro che vi hanno svolto il servizio». Alla messa solenne della «Virgo Fidelis», il parroco don Ilario Rinaldi ha sottolineato l’impegno e la vicinanza dei militari dell’Arma alla gente, «un segno di fedeltà ai principi della Virgo Fidelis». Per la conclusione è stata recitata la preghiera del Carabiniere, letta dal luogotenente Cipriani, che ha invitato i partecipanti a condividere con la lettura questo momento significativo. Al pranzo sociale sono state distribuite le benemerenze e sono stati presentati i nuovo soci che sono: Beatrice Abbate, Andrea Cavaioni, Simone Bertelli, Elena Cuccuru, Andrea Berzacola, Antonio Corriero, Giacomina Firetti, Gabriele Marini, Francesco Mulé, Renato Tomezzoli. Un minuto di silenzio è stato infine dedicato ai soci dell’associazione scomparsi, tra cui, quest’anno, Giuseppe Maira, Francesco Cristiano, Nello Peretti e Mario Cavaioni. «Per l’anno prossimo, il giorno 23 marzo», conclude Giuseppe Cuccuru, «sarà celebrato a Pescantina il Precetto pasquale della Compagnia di Peschiera e la funzione sarà presieduta dal cappellano militare don Corrado Tombolan». • L.C.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1