CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.02.2018

Vino Valpolicella, si cercano bottiglie per l’asta benefica

Il Comune di Negrar cerca bottiglie di vino Valpolicella da destinare all’asta benefica per i terremotati del Centro Italia che si terrà alla prossima Vetrina dell’Amarone, in programma sabato 3 e domenica 4 marzo a Villa Mosconi Bertani di Novare, Arbizzano. Torna l’evento negrarese sul re dei vini rossi veronesi e, in continuità con il 2017, il ricavato dell’asta di bottiglie vintage e d’annata, che verranno battute sabato 3 marzo alle 17 dal sommelier Marco Scandogliero, verrà donato a Cittareale (Rieti). Servono bottiglie, però, e l’amministrazione comunale invita le aziende della Valpolicella a donarle in segno di partecipazione solidale a una buona causa. «Chiediamo bottiglie vintage e d’annata di Amarone o vini tipici della Valpolicella che possano riscuotere successo tra giornalisti e wine lovers che parteciperanno numerosi all’asta di solidarietà», spiega l’assessore alle manifestazioni, al turismo e alla cultura Camilla Coeli. «La donazione può avvenire da qualsiasi azienda della Valpolicella e non è necessaria la partecipazione ai due giorni della Vetrina». L’asta dello scorso anno ha già portato qualche frutto, tra la gente terremotata: cinquemila euro sono stati devoluti a Cittareale per costruire una rete Wi-Fi in grado di connettere nella cittadina, rimasta a lungo isolata nelle comunicazioni anche telefoniche, le sistemazioni provvisorie di uffici comunali, farmacia, scuola e casa degli agricoltori. L’assessore del comune rietino Loredo Rinaldi, incontrato il 14 dicembre da Coeli, ha spiegato che il desiderio è di ampliare il collegamento internet alle 26 frazioni del comune, scollegate da troppo tempo. Questo, pertanto, è l’obiettivo che si augura di raggiungere l’asta. L’evento dedicato all’Amarone nell’ambito del Palio del Recioto che si terrà nei giorni di Pasqua, tra fine marzo e primi di aprile, ospiterà sabato 3 e domenica 4 marzo una trentina di aziende della Valpolicella Classica che esporranno nei banchi degustazione i loro migliori Amarone. Il pubblico potrà acquistare al prezzo di 25 euro l’accesso alla degustazione con buffet, sabato dalle 18 alle 22, domenica dalle 11 alle 20. Il programma prevede sabato alle 15.30 un convegno a ingresso libero sull’enoturismo in Valpolicella, a cura della Strada del Vino Valpolicella. • C.M.

C.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1