CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

06.02.2018

Ivy Mefalopulos espone nella sua Valpolicella

La pittrice e restauratrice Ivy Mefalopulos, di origini greche ma da tempo naturalizzata in Valpolicella a tutti gli effetti, da oggi sostituirà, con le sue opere, quelle di Anna Maria Dal Pezzo, all’interno della Pasticceria Rossini a Santa Maria di Negrar per l’iniziativa «Un artista al mese», promosso dall’Utl (Università del Tempo Libero), insieme alla pasticceria. I suoi quadri saranno esposti nella grande sala del locale fino al 5 marzo, quando lasceranno il posto al prossimo artista negrarese che parteciperà al progetto culturale. L’ingresso è libero, negli orari di apertura della pasticceria. Dopo il liceo artistico, Mefalopulos si diploma alla Scuola di restauro di Botticino, in provincia di Brescia, e dal 1977 restaura numerose opere per le Soprintendenze di Padova, Verona, Venezia e Vicenza. Nel Veronese ha ridato splendore ad affreschi e tele delle chiese San Fermo e San Giovanni in Valle a Verona, della pieve di San Floriano in Valpolicella e della chiesa di Sona. Dal 1986 al 2017 ha presentato in Italia ben 29 mostre personali. Ha esposto in 16 mostre collettive, non solo in Italia ma anche in Germania e in varie città del Giappone. Inoltre, è illustratrice di libri per bambini e conduce laboratori di pittura. • C.M.

C.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1