CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

06.10.2018

«Il mistero iniziatico di Maria Maddalena»

«Il mistero iniziatico di Maria Maddalena» è l’ultimo libro del giornalista e scrittore Uberto Tommasi: oggi alle 18, nell’auditorium della scuola primaria di Negrar, lo presenta lui stesso insieme alla filosofa Giovanna Failoni. L’incontro è a cura dell’assessorato della cultura del Comune e dell’Università del tempo libero di Negrar. Il libro è un romanzo storico che descrive il viaggio di Maddalena in Francia e la nascita di scuole misteriche, avvalendosi di cronache antiche e di notizie tratte dai Vangeli apocrifi, ossia quei testi a carattere religioso che si riferiscono alla figura di Gesù ma che sono stati esclusi dal canone della Bibbia cristiano. «Dalle sponde dell’Egitto a quelle della Francia ho analizzato enigmi e cercato nelle cronache dell’epoca», spiega Tommasi, «facendo rivivere la storia dell’eterno conflitto fra i Despsyni, parenti di sangue di Gesù, e la cattedra di Pietro. È la storia del credo di Maddalena riapparso dopo la fine della dinastia merovingia nelle eresie Catara e Templare, poi annientato dalla Chiesa in un bagno di sangue». Tommasi è stato per 20 anni corrispondente di guerra per vari quotidiani e dal 2005 ha iniziato a occuparsi anche di Verona e agli intrecci che la legano, per esempio, alla storia dei cavalieri templari.

C.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1