CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

05.12.2017

«Un artista al mese» propone la natura vista da Paiola

Lessinia innevata in uno scatto di Silvano Paiola
Lessinia innevata in uno scatto di Silvano Paiola

Cornetto, caffè e le fotografie di Silvano Paiola intrise di luce, aria e natura. Paiola espone da oggi all’ 8 gennaio alla Pasticceria Rossini di Santa Maria di Negrar. Dà il cambio a Luca Montanti nell’ ambito di «Un artista al mese» promosso dall’Utl di Negrar con la pasticceria. Paiola, 48 anni, negrarese, ha iniziato a fotografare a 20 per fissare momenti di vita e luoghi visitati insieme alla famiglia o in solitaria. Dal 2010 ha approfondito lo studio della fotografia. Da tempo il suo amore per la natura, in particolare gli animali selvatici, lo spinge ad alzatacce prima dell’alba, appostamenti lunghi, magari in condizioni climatiche proibitive, nella speranza di catturare scatti emozionanti. Dal 2012 segue le vicende della famiglia di lupi che vive in Lessinia e ha creato il documentario Cinque anni con i lupi dei Monti Lessini. Fa parte del gruppo Grandi Carnivori del Cai, che si occupa del problema di convivenza tra uomo e lupo, orso e lince. Alcuni dei reportage di Paiola sono stati pubblicati sulla pagina web del National Geographic Italia e sulla rivista del Cai Montagne 360°. A Negrar ha già esposto la scorsa primavera, nei giorni di Pasqua. • C.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1