CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

19.06.2017

Limitazioni
per l’acqua
potabile

Il sindaco di Fumane Mirco Frapporti ha firmato un'ordinanza per la limitazione dell'uso di acqua potabile. Fino al 31 agosto, dalle 6 alle 21, ne è vietato l’uso per innaffiare orti e giardini, per il lavaggio degli automezzi, per il riempimento delle piscine e quant'altro non sia strettamente necessario ai fini del fabbisogno umano. Le sanzioni ammontano a 50 euro per la prima infrazione e a 100 per la seconda.

Nel territorio fumanese le strutture dell'acquedotto non sono in grado di garantire la sufficiente quantità di acqua potabile. Qualche giorno fa è giunta una nota da parte di Acque Veronesi, che ha espressamente richiesto la limitazione dell'utilizzo dell'acqua potabile. G.G.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il progetto del traforo è stato ridotto (niente camion e una sola canna). Tu cosa faresti?
Facciamo il traforo corto
ok