CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

30.12.2017

I funerali di Mario Zenorini, ex assessore

Si sono svolti nella tensostruttura di Balconi, che viene usata per la liturgia in attesa dell’ultimazione del nuovo edificio della chiesa, i funerali di Mario Zenorini, morto a 90 anni, la mattina di Santo Stefano. Una vita lunga e contrassegnata da molti impegni che hanno contraddistinto la sua figura. Col fratello Nello, aveva dato vita alla ditta Zenorini trasporti che faceva rotta in tutta Europa. Era stato presidente dell’Associazione calcio Pescantina, la mitica ACP dalle maglie rossoblù nelle accese partite al vecchio Comunale di via Madonna. Aveva partecipato poi alla vita amministrativa di Pescantina nel 1980, nella coalizione Dc-Psdi guidata dal sindaco Angelo Marchiori, dove aveva ricoperto la carica di assessore ai lavori pubblici dal 1980 al 1985, mettendo in questo incarico tutto il suo entusiasmo e la sua competenza. Zenorini inoltre aveva partecipat alla fondazione del Lions club Bussolengo Sona e Pescantina. Generoso ed altruista, non aveva lesinato, infine, il suo impegno per le opere caritative della parrocchia di Balconi, come ha ricordato con accenti commossi, alla fine della messa esequiale accompagnata dal coro Voci dell’Adige, il parroco don Lorenzo Accordini. Il rito funebre è stato concelebrato dal nipote di Mario, don Tommaso Pevarello che ha ricordato con grande tenerezza questa figura che ha dato tanto a Pescantina. • L.C.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1