CHIUDI
CHIUDI

11.01.2019

Gli scrittori veneti e i loro luoghi, Salgari fa eccezione

Dopo le festività ripartono oggi dalla cantina Corte San Benedetto, ad Arbizzano, gli incontri mensili tra narratori e lettori della rassegna itinerante «L’avventura oltre l’avventura. Aperitivi con narratori del nostro tempo». Questa sera alle 18, alla cantina in via Casa Zamboni 8, Martina Benati dialoga con lo scrittore Sergio Frigo, autore de I luoghi degli scrittori veneti (Mazzanti Libri, 2018). Nel libro alcune pagine sono dedicate pure al maestro italiano della narrazione avventurosa, Emilio Salgari, nato a Verona nel 1862, «tra gli scrittori veneti il meno legato alla sua terra e tra i più amati nel resto del mondo», scrive Frigo. Al termine della chiacchierata, l’aperitivo. L’ingresso a questo e agli altri incontri, ideati per promuovere la lettura, è libero. La rassegna, patrocinata dalla Provincia, è organizzata nell’ambito proprio del premio di letteratura avventurosa intitolato a Salgari dall’assessorato alla cultura del Comune di Negrar e dall’Utl (Università del tempo libero) in collaborazione con la rivista e associazione culturale «Ilcorsaronero», libreria Terradimezzo, Pantheon Verona Network, Aps Books & Games, Cpia Verona, MicroCosmo onlus, Yap edizioni, Onice Design, Hotel Villa Moron, Trattoria Caprini e Cantina Corte San Benedetto. Numerosi anche gli sponsor e sostenitori locali. Gli appuntamenti si svolgono in ville della Valpolicella e alcuni romanzi saranno presentati anche nelle scuole del territorio, al liceo scientifico Messedaglia di Verona e alla Casa circondariale di Montorio. Alla Cantina Corte San Benedetto arriveranno, dopo Frigo, Mauro Marchesi il 25 gennaio, Niccolò Ferrari il 22 febbraio, Giampaolo Trevisi l’8 marzo, Nicola Ruffo il 22 marzo, Filippo Tapparelli il 10 maggio. Gli autori che saranno presentati nelle residenze storiche saranno Luca Crovi, a villa Mosconi Bertani il 15 febbraio, e Andrea Vitali, a villa Rizzardi il 15 marzo. In Corte Vason Caprini, infine, in centro a Negrar, il 20 aprile arriverà lo scrittore Diego Alverà. •

Camilla Madinelli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1