CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

21.02.2018

Righetti si dimette «Largo alla giovane Elisa Ferrarini»

L’avvocato Anastasia Righetti
L’avvocato Anastasia Righetti

Ancora cambiamenti nel consiglio comunale di Fumane rispetto ai ruoli amministrativi. L’assessore Anastasia Righetti, prima responsabile del bilancio e tributi, annuncia le dimissioni dalla carica a causa di nuovi importanti impegni lavorativi come avvocato. Nella sua lettera di dimissioni comunica inoltre che la sua decisione è stata avvallata dalla disponibilità della già consigliera Elisa Ferrarini. Scrive infatti la Righetti: «Ritengo opportuno dare la possibilità alle persone più giovani e con meno esperienza di misurarsi con l’amministrazione e di effettuare un percorso. Con la condivisione di tutti rassegno le mie dimissioni per consentire l’avvicendamento con qualcuno che si è già impegnato molto per il Comune di Fumane e che è giusto trovi il proprio riconoscimento in ruoli di maggior responsabilità». Il Consiglio si è mostrato molto dinamico fin dall’inizio, grazie al continuo scambio di ruoli all’interno della giunta. Questa modalità più fluida di lavoro di squadra ha consentito a più amministratori di misurarsi nei vari ambiti. Ora Elisa Ferrarini, studentessa di 25 anni, è diventata assessore con delega all’agricoltura, commercio, attività economiche e promozione turistica; l’assessorato al bilancio e tributi finisce al vicesindaco Zantedeschi. La Ferrarini già da qualche mese si occupa di politiche ambientali attraverso la Commissione Territorio, la quale ha già espresso delle osservazioni al prossimo Piano degli Interventi (PI) a favore della biodiversità in agricoltura; in futuro si metterà alla prova sfruttando la propria esperienza nell’accoglienza turistica e quella universitaria di respiro agricolo. •

Giancarla Gallo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1