CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

16.03.2018

Battaglia sulla scacchiera

Un torneo di alto livello quello che si sta disputando nell’accogliente sede di Fumane dell’Associazione dilettantistica scacchi Valpolicella (Adsv), un torneo sociale che determinerà il campione dell’associazione per l’anno 2018. Come un vero e proprio campionato, prevede otto partite per ciascun giocatore fino a metà aprile. I match si svolgono ogni lunedì sera. I giocatori sono dodici tra cui vecchie glorie dello scacchismo veronese, giovani talenti e nuovi o consolidati istruttori. Nel quarto turno di gioco vittoria schiacciante, con imprigionamento della Donna avversaria, da parte dell’istruttore Paolo Dalla Vecchia sulla giovane promessa e istruttore Matteo Volpi. Vittorie anche del giovane campione provinciale under 16 Matteo Perantoni sull’’inossidabile professore Maurizio Tencheni, della sorprendente «new entry» Francesco Murari sul giovanissimo campione sociale in carica Francesco Bonelli, del giovane e forte Luca Ceschi sul sempre arcigno vecchio campione Roberto Sartori, del neo istruttore Alessandro Gatta sul solido Gianfranco Pernigo e del giovanissimo Daniele Mai sul dottore Marco Tiozzo IN CLASSIFICA a punteggio pieno con quattro vittorie in altrettante partite si sono piazzati l’istruttore e vicepresidente dell’Associazione Paolo Dalla Vecchia, seguito dal gruppo giovani Matteo Volpi, Matteo Perantoni, Francesco Bonelli, Luca Ceschi e Francesco Murari. Ottimo il livello di gioco di tutti i giocatori seguiti con perizia dall’arbitro della Federazione Scacchistica italiana Marco Zizzari. Il torneo è stato sospeso per una settimana per dar luogo al Trofeo Scacchi Scuola, fase provinciale, al palazzetto dello sport di Valeggio, nel quale si affrontano più di 120 squadre provenienti da moltissime scuole della provincia.

G.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1