CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

31.05.2018

Avventura e storia nell’era glaciale al Festival di Molina

Un tuffo nella preistoria sabato e domenica. Si esplorerà il mondo delle Grotte e dell’arte paleolitica e si potranno mettere alla prova le abilità nella Caccia al tesoro organizzata dal Preistoria festival day a Molina di Fumane. Sabato mattina, escursione guidata per tutti al Coalo del Diaolo e Buso Streto, le due grotte affacciate sulla valle di Fumane, ricche di concrezioni calcaree e utilizzate fin dalla preistoria come riparo e luogo di sepoltura. I Covoli di Marano saranno aperti per l’occasione al pubblico e le pareti fantastiche delle grotte prenderanno vita con le immagini proiettate dalla Lanterna Magica, che anima, con la luce tremula del fuoco, un’antica storia di uomini e animali che condividono grotte e boschi alle soglie dell’era glaciale, decine di millenni fa. Al pomeriggio, dopo il pranzo al sacco a cura dei partecipanti, laboratorio per tutti alla scoperta del cinema paleolitico, a Malga Biancari. L’iniziativa è in collaborazione della Pro loco di Marano, che terrà aperta la malga anche con la possibilità di acquistare il pranzo al sacco. In alternativa, il pomeriggio alle 16 sarà possibile visitare la Grotta di Fumane frequentato nel corso di 75.000 anni prima dagli uomini di Neanderthal e poi dai primissimi Homo sapiens che giunsero in questa parte d’Europa dopo una lunga migrazione dall’Africa. Entrambi hanno lasciato numerose tracce della loro presenza, permettendo agli studiosi dell’Università di Ferrara, che tuttora conducono campagne di scavo estive nella caverna, e ai più importanti istituti di ricerca mondiali, di ricostruire cultura, abitudini ed ecologia degli antichi abitanti del nostro territorio. Domenica, dalle 14, si potrà partecipare alla caccia al tesoro di Molina che si svolgerà fra le antiche corti del borgo medievale. Attraverso giochi, indovinelli e prove di abilità si potranno scoprire tante cose curiose sugli animali preistorici che hanno popolato questi luoghi e convissuto con gli antichi cacciatori paleolitici. La caccia è un gioco a squadre e ognuna riceverà un premio. Sempre domenica si potrà visitare la Grotta di Fumane alle 10 e alle 15. Per tutti gli eventi è consiliata la prenotazione. Informazioni a preistoriafestival@grottadifumane.eu e 366 2064398. •

G.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1