CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.09.2018

«Alcuni vaccini
possono prevenire
certi tipi di tumore»

La presidente degli oncologi italiani Stefania Gori
La presidente degli oncologi italiani Stefania Gori

Oggi all’ospedale Sacro Don Calabria, il 42esimo Incontro oncologico del Triveneto incentrato sul tema “Tumori e agenti infettivi”.

“I vaccini sono anche uno strumento di prevenzione dei tumori” spiega la dottoressa Stefania Gori, presidente dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (Aiom) e direttore dell’Oncologia medica all’ospedale negrarese. È sua la cura scientifica del convegno di oggi, promosso dal Coordinamento organizzativo ed educazionale della Rete Oncologica Veneta. Vi partecipano medici specialisti del Cancer Care Center e del Dipartimento di Malattie infettive e tropicali del Sacro Cuore, ma anche provenienti dall’Istituto Oncologico Veneto, dal Centro di Riferimento Oncologico di Aviano, dall’ospedale San Bortolo di Vicenza e dal Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna.

Si stima che in Italia l’8 per cento di tutti i tumori abbia origine da un’infezione causata da virus e batteri. “Quasi 5mila nuovi casi all’anno sono attribuiti a infezioni croniche di ceppi oncogeni del Papilloma Virus umano (HPV), in particolare i tumori della cervice uterina (2.300 nuovi casi nel 2017) e una quota variabile di quelli di ano, vagina, vulva, pene e del cavo orale” sottolinea la presidente dell’Aiom.

“Inoltre, il virus dell’epatite B (HBV) è una delle cause principali del tumore primitivo del fegato (13mila nuovi casi all’anno). Sia per l’HPV sia per l’HBV sono disponibili vaccini sicuri ed efficaci, offerti gratuitamente dal Servizio Sanitario Nazionale. Ricordo” conclude la dottoressa Gori “che in Italia si registrano ancora 500 morti all’anno (dati Istat 2014) per cancro alla cervice uterina e quasi 10mila decessi annui per epatocarcinoma. Vaccinarsi e vaccinare i nostri figli significa quindi fare prevenzione oncologica”. 

Camilla Madinelli
«Alcuni vaccini
possono prevenire
certi tipi di tumore»
Le coordinate geografiche
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1