CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

04.02.2017

Paese in festa tra carri
maschere e coriandoli

Un’immagine del carnevale veronese, domani la sfilata a Grezzana
Un’immagine del carnevale veronese, domani la sfilata a Grezzana

Prenderanno il via domani alle 14 i festeggiamenti per il Carnevale di Grezzana 2017. Si partirà con la grande sfilata dei carri allegorici (già 14 quelli iscritti, a cui si aggiungono le maschere e i gruppi) che partirà da viale Olimpia al campo sportivo, farà un tratto di viale dell’Industria, girerà a destra in viale Europa per arrivare in via Roma fino a piazza Carlo Ederle che percorrerà, a fianco degli scavi archeologici, per arrivare al palco, allestito in testa alla seconda parte di piazza Ederle. Qui ci saranno anche gli stand con patatine, birra e vin brulè. I carri, segnalati e premiati, proseguiranno poi in via Fermi dove i partecipanti potranno scaldarsi alla baita degli alpini, con sosta dei mezzi in piazza Renato Gozzi e da lì se ne andranno alla spicciolata.

Come di consueto la sfilata dei carri è organizzata dalla Pro loco e dal gruppo «El Conte Allegro», che per l’occasione indirà il 4° Trofeo. Molti gli sponsor che anche quest’anno hanno sostenuto l’iniziativa che il prossimo anno compirà 40 anni. La sfilata si concluderà poco dopo le 17, ma la festa continuerà al cinema Valpantena con l’iniziativa «Teatrando il Carnevale», organizzata dall’associazione culturale I meo dela coà. Alle 17,30 al teatro Valpantena, ad ingresso libero, i giovani «Galine e Galeti» presenteranno Quel remengo di Ulisse, di Silveria Gonzato Passarelli, con la regia di Giorgia Panetto ed Elena Signorini.

La rassegna teatrale tornerà venerdì 10 alle 21, sempre al teatro Valpantena con biglietto di ingresso a 7 euro, con Le casalinghe, un monologo di e con Loredana Cont e regia di Mauro Calliari. Proseguirà poi venerdì 17 sempre alle 21, ad ingresso libero, con la compagnia Apprendisti Attori Cercansi, nella commedia brillante in due atti Ghe vol poco per esser contenti!, con la regia di Ermanno Veronesi. La compagnia locale I meo dela coà torneranno in teatro venerdì 24 e sabato 25 alle 21, domenica 26 alle 17 e martedì 28 alle 21 con la commedia La Cavala de Gonela, sempre di Silveri aGonzato Passarelli e la regia di Maria Teresa Salvano. Ingresso unico 7 euro, con possibilità di prenotazione posti alla gelateria Ciao. A.S.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1