CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.02.2018

A Malga Malera
misurati -30 °C
(ma non è record)

Record del freddo questa mattina alle 5:55 a Malga Malera di Sotto, a 1528 metri sul livello del mare e a una mezz’ora di cammino da Malga San Giorgio, con il termometro che si è fermato ai –30.5 °C, non lontano dal record di –34.9 °C del 4 gennaio 2009.

La rilevazione è merito dell’associazione Estremi di Meteo 4 che sul posto ha posizionato da anni un proprio termometro sonda. Il dato potrebbe essere superato nella giornata di domani perché alle 19 di questa sera la temperatura era già a –24.8 °C, inferiore a quella segnata alla stessa ora di ieri sera. La dolina di Malga Malera ha abbattuto la temperatura di circa 20 gradi rispetto al terreno circostante, a parità di quota altimetrica.

Il fenomeno accade perché nelle doline, che sono delle depressioni carsiche che si trovano frequentemente in Lessinia e sugli altipiani veneti, l’aria forma un cuscinetto freddo che si mantiene, a patto che il cielo non sia coperto, che non ci sia vento e che al suolo ci sia neve, specie se fresca, che con un’albedo (coefficiente di riflessione della luce) molto elevata permette un rapido raffreddamento del suolo.

Il dato della temperatura è stato letto in tempo reale grazie alla nuova centralina alimentata da pannello solare e batterie, posizionata da Estremi di Meteo 4 con la collaborazione del Parco naturale regionale, che invia i dati con un ponte radio e possono essere letti da casa con uno smartphone e inseriti sul sito di Meteo 4.

Vittorio Zambaldo
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1