Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
martedì, 20 novembre 2018

Racconti e poesie con i «Nautilus» nella sera delle stelle

Stella cadente

«Aspettando la stella di San Lorenzo»: così si intitola il penultimo evento in cartellone della rassegna estiva itinerante, organizzata dal Comune di San Martino Buon Albergo, assessorato alla Cultura. L’evento, che si compone di due parti, si terrà sabato prossimo, a partire dalle 21, nel parco del Pontoncello, la zona naturalistica dell’Adige situata tra le frazioni di Campalto e Mambrotta. Qui, per prima, si esibirà la compagnia «Nautilus cantiere teatrale» con lo spettacolo «Notte di luna». Diceva il grande Luigi Pirandello nella novella «Ciaula scopre la luna»: «Grande, placida, come in un fresco luminoso oceano di silenzio, gli stava di faccia la Luna.(…) Ora, ora soltanto, così sbucato, di notte, dal ventre della terra, egli la scopriva. Estatico, cadde a sedere sul suo carico, davanti alla buca. Eccola, eccola là, eccola là, la Luna... C’era la Luna! la Luna!». Moltissimi, come Pirandello, gli autori che sono stati affascinati dal pianeta, perciò attraverso un reading itinerante di letture tratte da Leopardi, Montale, Calvino, Baudelaire, Verne e altri autori, e attraverso poesie per bambini, interviste, brani di racconti di fantascienza, aneddoti e curiosità, la compagnia teatrale proporrà un percorso per riscoprire insieme come l’uomo abbia imparato, con il tempo, a viaggiare dentro e fuori sé stesso nelle ombre della luna. La seconda parte della serata, dalle 22.30, nella stessa suggestiva ambientazione sarà possibile osservare le stelle con il Gruppo astrofili Val d’Illasi. La partecipazione all’intero evento è a ingresso libero ma con prenotazione obbligatoria alla biblioteca comunale Don Lorenzo Milani, in piazza a San Martino. Per raggiungere il parco è previsto un servizio gratuito di navetta, con partenza e arrivo al parcheggio del cimitero di Mambrotta. Infine, per l’osservazione delle stelle è consigliato ai partecipanti di portarsi un plaid. •