CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

13.06.2018

Stasera in baita alpina le gallerie del Pasubio

Il Gruppo alpini lupatotino, per il Centenario della Grande Guerra, propone un serata dedicata alle gallerie del Pasubio. Appuntamento stasera alle 20.30 nella baita di via Monte Pastello. «Il ricercatore e alpino Carlo Chemello illustrerà le caratteristiche della grande strada delle 52 gallerie del Monte Pasubio e come venne realizzata. È infatti questa la storia di un’ impresa ingegneristica unica nella Prima Guerra mondiale», dice Edio Fraccaroli, capogruppo alpini locale. «Gli alpini lupatotini con questa serata vogliono ricordare anche tutti i sacrifici chiesti alle penne nere sul Monte Pasubio e su molti altri scenari di combattimento». La strada delle 52 gallerie è una mulattiera militare costruita sul massiccio del Pasubio. Si snoda fra Bocchetta Campiglia (1.216 m) e le porte del Pasubio (1.934 m) attraversando il versante meridionale del monte, al riparo dal tiro dell’ artiglieria austroungarica, caratterizzato da guglie, gole profonde e pareti rocciose. La sua realizzazione fu di grande importanza strategica: permise la comunicazione e il passaggio dei rifornimenti dalle retrovie italiane alla zona sommitale del Pasubio, ove correva la prima linea. •

R.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1