CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

01.02.2018

Il Battistoni fra un anno avrà il fondo sintetico

Il campo di calcio Battistoni: il prossimo anno avrà un nuovo fondo sintetico FOTO AMATO
Il campo di calcio Battistoni: il prossimo anno avrà un nuovo fondo sintetico FOTO AMATO

San Giovanni Lupatoto Torna la bonaccia fra i vertici dell’amministrazione comunale e quelli dell’associazione calcio San Giovanni, dopo la presa di posizione pubblica del presidente della locale società calcistica che aveva criticato i ritardi del comune nella realizzazione del campo a fondo sintetico dello stadio Battistoni. Martedì della scorsa settimana si è svolto un incontro nella sede dell’Associazione Calcio San Giovanni, al quale è stata invitata l’amministrazione comunale. All’incontro è intervenuto il sindaco Attilio Gastaldello accompagnato da altri amministratori. Il primo cittadino ha fatto il punto della situazione sugli interventi già realizzati per la struttura sportiva. Il sindaco, in particolare, ha ricordato che, grazie alla collaborazione dell’Associazione Calcio, è stato possibile realizzare nei primi sei mesi di mandato due campi da calcio per la scuola calcio e i pulcini. Gastaldello ha evidenziato inoltre come, in poco più di un anno, siano stati approvati i progetti definitivo ed esecutivo per la messa a norma del campo principale e del sussidiario, ed eseguiti i relativi lavori. Ma l’argomento più atteso dai numerosi associati presenti, come detto, era la realizzazione del campo principale in sintetico. Un intervento atteso da anni, anche in ragione del fatto che la struttura calcistica del capoluogo non ha ricevuto nel tempo gli adeguamenti necessari. Il sindaco ha sottolineato che detto intervento è presente specificamente nel programma elettorale ed ha illustrato gli atti deliberativi adottati dall’amministrazione a tal fine nel corso del 2017. Ha inoltre illustrato ai presenti le procedure necessarie per realizzare l’opera, a partire dallo studio di fattibilità, a cui fanno seguito i vari livelli di progettazione, le relative deliberazioni di approvazione, l’espletamento della gara d’appalto, fino alla fase esecutiva dei lavori. Gli associati hanno espresso l’auspicio che l’intervento possa essere realizzato con la massima celerità, proprio in considerazione del precario stato attuale dei campi e della necessità di poter disporre di spazi sufficienti ed idonei per i numerosi atleti, il cui numero è in costante crescita. Hanno chiesto anche di continuare ad essere informati circa lo stato di avanzamento delle procedure. «Abbiamo appreso con piacere che in data 18 ottobre 2017 è stato predisposto dalla giunta comunale il piano triennale delle opere pubbliche con inclusa la realizzazione dell’opera e che il consiglio comunale ha approvato in data 22 dicembre il bilancio 2018 comprendendo la programmazione del campo in sintetico», dichiara il presidente dell’Asd Calcio Daniele Perbellini, anche a nome degli associati. Il sindaco Gastaldello ha per contro affermato: «Sono soddisfatto per l’incontro e sono certo che è stato fugato ogni equivoco circa la volontà dell’amministrazione di dar seguito all’intervento programmato». Il presidente del sodalizio calcistico nel suo sfogo precedente l’incontro chiarificatore aveva reso noto di aver appreso che lo stadio Battistoni non sarà oggetto del rifacimento del fondo né nel 2018 né negli anni successivi. Il sindaco Gastaldello ha fatto presente che l’amministrazione comunale parla e realizza le cose «per atti» e ha ricordato appunto che il nuovo fondo del campo da calcio è previsto nel programma amministrativo della maggioranza, è inserito nel piano delle opere pubbliche del prossimo triennio 2018-2012 e i fondi necessari all’intervento sono stati reperiti tramite inserimento dell’opera fra quelle finanziate con un accordo pubblico-privato. Si prevede che il nuovo fondo sarà realizzato nel 2019. •

San Giovanni Lupatoto
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1