CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

21.02.2018

«Extraordinary»
Il Circo Americano
fa tappa a Verona

Il più grande circo del mondo a tre piste, il Circo Americano, è a Verona dove presenta il nuovo spettacolo «Extraordinary» da domani 22 febbraio (alle 21) fino al 4 marzo, a San Giovanni Lupatoto in via Cesare Battisti (zona centro commerciale Verona Uno).

 

Tra le novità, il debutto con le tigri di Bruno Togni, 21 anni, figlio del celebre domatore Flavio. E da non perdere gli acrobati ucraini Atlantis, premiati con l’oro al Festival mondiale del circo di Parigi; Bruno e Cristina Togni con i cavalli; il celebre numero volante degli Elastonauti; Ivan Makay, moderno Houdini, alle prese però non con l’acqua ma col fuoco; le giovanissime Adriana e Sarah Togni in uno straordinario duo al trapezio, premiato a Montecarlo; il duo di trampolino comico Claudio ed Enis, e le acrobazie aere di Ilaria Togni.

 

Oltre agli elefanti, animali simbolo dell’Americano insieme ai cavalli, e alle risate del clown Joy. Gli spettacoli sono alle 17,30 il lunedì, martedì e mercoledì; alle 17,30 e alle 21 il giovedì, venerdì e sabato; alle 16 e alle 18,30 la domenica, fino al 4 marzo. Informazioni sul sito www.americancircus.it. Daniela Bruna Adami

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1