CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

12.10.2018

Aiuta un amico
a rubare un portatile
Ma viene preso

Volanti alla Migross di via San Giovanni Lupatoto
Volanti alla Migross di via San Giovanni Lupatoto

Le volanti della polizia di Verona hanno arrestato un diciannovenne romeno, regolare e incensurato, con l'accusa di furto aggravato.

Secondo quanto riportato in una nota della questura, il giovane è stato fermato ieri intorno alle 15.30 al Migross Superstore di via San Giovanni Lupatoto dopo che, con altre due persone che facevano da «palo», aveva scardinato la serratura diuna delle vetrine nel reparto di prodotti elettronici portando via un computer portatile che si trovava all'interno del valore di 200 euro.  Il giovane ha poi preso il notebook dalla confezione e lo ha passato a uno degli amici che si è dileguato infilandolo nella giacca, mentre lui cercava di nascondere la scatola vuota sotto a uno scaffale.

L'operazione è stata però notata dalla commessa che ha avvisato gli uomini della sicurezza e gli agenti che, nel giro di pochi minuti, sono riusciti a rintracciare uno dei tre soggetti, ovvero il giovane romeno che tentava di nascondere la scatola vuota, e ad arrestarlo. Una volta in questura, si è scoperto che il ragazzo, incensurato in Italia, aveva precedenti in Germania per reati contro il patrimonio. Questa mattina è stato condannato a 4 mesi di reclusione, pena sospesa.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1