CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

01.02.2018

Per San Valentino la cordata dell’EternAmore

La panchina dell’EternAmore a Bussolengo
La panchina dell’EternAmore a Bussolengo

Lino Cattabianchi Nove giorni di manifestazioni ed eventi che inizieranno con l’inaugurazione della Fiera campionaria al Parco Sampò sabato 10 e si chiuderanno domenica 18 col «Gran Carnevale bussolenghese» che sfilerà dalle 14.30 per le vie del paese: sono le date della 307a Fiera di San Valentino, appuntamento dell’anno a Bussolengo, che mercoledì 14, giorno del patrono degli innamorati, vedrà la consegna dei riconoscimenti alle aziende che festeggiano i 40 ani di attività (la cerimonia si svolgerà alle 10.30 in piazza XXVI Aprile). Molti i concorsi: sabato 10, premiazione de «La tripa pi bona de San Valentin» e la consegna del riconoscimento «Bussolengo premia»; domenica 11 la sfilata delle mascherine e la premiazione; la 4° edizione del concorso «La torta di San Valentin»; sabato 17 e domenica 18, la seconda edizione di «Bussolengo produce & Fiera degli sposi». Gli spettacoli nel palatenda in via San Rocco saranno tutti gratuiti: il 10 febbraio, serata inaugurale e classico appuntamento col Corpo bandistico Città di Bussolengo, diretto dal maestro Luciano Brutti; domenica 11, concerto di Matthew Lee «Piano man live tour»; lunedì 12, «Rullo di tamburo», il concerto per il batterista Antenore; martedì 13, TnT acoustic band e, a seguire, Vittoria e i gorilla; mercoledì 14 Le voci del musical. Legati al tema dell’amore, due eventi: domenica 11, la prima «Cordata dell’EternAmore», incontro di coppie di innamorati per tracciare il percorso dell’amore dalla chiesa di San Valentino alla panchina dell’EternAmore in piazza della Vittoria; mercoledì 14, omaggio della Rosa di San Valentino alle coppie di sposi da 50, 55, 60 anni e oltre. Nel programma anche visite guidate alla chiesa di San Valentino col progetto «Pagus pictus» (11 e 14 febbraio), la mostra «La piazza delle meraviglie» alla biblioteca comunale, l’esposizione del concorso fotografico «L’amore supera ogni confine», l’esposizione di macchine agricole, articoli vari, prodotti vivaistici e autoveicoli, il battesimo della sella, il mercato ambulante, il raduno di auto d’epoca, sportive e moderne, l’angolo degli antichi mestieri; presentazione del libro Anna che sorride alla pioggia con l’autore Guido Marangoni. Dal sabato prossimo a domenical 18 luna park in piazzale Vittorio Veneto. Al centro sociale parrocchiale pesca di beneficenza (3-14 febbraio), mostre «Ricordi delle associazioni di Bussolengo» e del ricamo e dei lavori manuali delle sartine. L’organizzazione della Fiera di San Valentino è a cura degli assessorati a cultura e manifestazioni, commercio e attività produttive. «Abbiamo voluto confermare la tradizione con la fiera degli espositori e delle attività agricole e del mercato in via Foro Boario», commenta l’assessore Carlo Maraia. «Con “Bussolengo produce” vogliamo promuovere le attività produttive del territorio che si danno da fare per valorizzare i loro prodotti. Gli innamorati possono trovarsi in piazza XXVI Aprile per farsi le foto sullo sfondo del cuore di San Valentino e del Balcone di Giulietta e, il fine settimana successivo, potranno visitare il padiglione degli sposi, novità di quest’anno, dove si può trovare tutto ciò che riguarda l’organizzazione di una festa di matrimonio». «Un’altra novità di è la cordata dell’EternAmore, organizzata con Telethon e il Club di Giulietta: gli innamorati, tenendosi per mano, creeranno un percorso uniforme dalla chiesa di San Valentino alla panchina dell’ EternAmore sul Balcone dei desideri», aggiunge l’assessore Katia Facci. Conclude il sindaco Paola Boscaini: «Alla nostra Fiera gli innamorati sono al centro dell’attenzione. Bussolengo si conferma, con le sue manifestazioni, la città dell’EternAmore, senza dimenticare le sue radici». •

Lino Cattabianchi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1