CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

19.10.2017

«Teatrando il venerdì»
Dodici ottime commedie

Roberto Zanini del Comitato mentre apre il teatro Valpantena
Roberto Zanini del Comitato mentre apre il teatro Valpantena

Domani, alle 21, al Teatro Valpantena, inizia la rassegna «Teatrando il venerdì» con la compagnia «Polvere Magica» nella commedia brillante «Stramaledettamente a pan e pessin», di Sandro Borchia. La rassegna, promossa dall’associazione culturale e teatrale «I Meo de la Coà» con il Comitato Cinema, è alla sua ottava edizione. L’iniziativa ha incontrato, fin da subito, per la qualità degli spettacoli proposti, il favore del pubblico che partecipa numeroso. Questo conferma che, almeno nel fine settimana, «c’è bisogno di divertirsi, anche di riflettere, ma sempre con il sorriso».

Per la stagione 2017 e 2018, sono stati programmati 12 spettacoli, tre in più dello scorso anno. Alcune compagnie ritornano al Teatro Valpantena, per altre è una nuova esperienza. Il 27 ottobre, la compagnia «La Nogara», porterà lo spettacolo «Bastava una bota», testo di Loredana Cont. Il 3 novembre, i «I Meo dela Coà», padroni di casa a grande richiesta, riproporranno «La cavala de Gonela», di Silveria Gonzato Passarelli; il 17 novembre, la Compagnia «Armathan» presenterà «Bonjour Paris» di Marco Canteri; il 24 novembre, la compagnia «La Moscheta» presenterà «Gesù, Giuseppe e Maria» di Gianni Clementi; l’1 dicembre, «Gli Insoliti Noti» presenteranno «Nuda Proprietà»; il 9 dicembre, ultima rappresentazione del 2017, si esibirà la «Nuova Compagnia Teatrale Enzo Rapisarda» in «Vecchi, tanto per ridere» testo di Enzo Rapisarda.

La rassegna riprenderà dopo le feste di Natale, venerdì 19 gennaio 2018, con la compagnia «La Trappola» e la commedia di Carlo Goldoni «Una delle ultime sere di Carnovale» e il 26 gennaio la compagnia «Astichello» si esibirà nella divertente commedia di Antonio Stefani «La Gelosia»; il 2 febbraio la compagnia teatrale giovani «Galine & Galeti», presenterà «L’è bela la vita!» , testo del poeta concittadino Luigi Ederle e regia di Silvano Marogna e Elena Signorini. A Carnevale - 10, 11 e 13 febbraio - il palcoscenico sarà tutto della compagnia «I Meo dela Coà» e il loro nuovo spettacolo, testo di Loredana Cont, «Gemellaggio con la luganega». È possibile prenotare i biglietti alla Gelateria Ciao, oppure alla cassa del teatro la sera dello spettacolo, dalle 20.AL.SC.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1