CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

26.02.2018

Antibullismo con un film: «Wonder»

La locandina di «Wonder»
La locandina di «Wonder»

C’è anche un film (Wonder diretto da Stephen Chbosky), che verrà proiettato oggi alle 9.30 al cinema Astra di San Giovanni Lupatoto, nella serie di azioni per il contrasto del bullismo messe in atto dall’ amministrazione comunale di San Giovanni Lupatoto. Il film sarà proposto a quasi 450 alunni delle classi quinte delle scuole primarie e delle classi prime delle scuole medie. Racconta la storia di un bambino affetto dalla Sindrome di Treacher Collins (malattia congenita dello sviluppo craniofacciale) in procinto di frequentare la quinta elementare in una scuola pubblica locale. Costretto precedentemente a studiare a casa a causa dei numerosi interventi chirurgici al viso, è la prima volta che August si unisce a una classe di coetanei, con grande preoccupazione dei genitori. Questa proiezione rientra nell’azione di contrasto al bullismo già iniziata lo scorso anno e che verrà ripetuta e ampliata anche nel corso del 2018 con il coinvolgimento delle scuole e delle famiglie con una serata di restituzione ai genitori, rivolta a tutta la cittadinanza, su quanto rilevato dalle scuole del territorio sull'argomento. Spiega Debora Lerin, l'assessore all'istruzione: «Continua la collaborazione con i dirigenti scolastici, nella condivisione di una serie di attività che favoriscono la prevenzione verso ogni forma di violenza. L'amministrazione ha intenzione di proseguire nella strada della sensibilizzazione, mettendo a disposizione delle scuole specifiche risorse finanziarie e professionali, coinvolgendo le istituzioni in un percorso pluriennale contro questo fenomeno tra gli adolescenti». «Queste azioni rientrano nel Progetto Uscite di sicurezza», dichiara l'assessore alla sicurezza e ai servizi sociali Maurizio Simonato, «intrapreso dal comune per una sicurezza vista non solo come repressione e controllo, ma anche e soprattutto come prevenzione del fenomeno bullismo, ma anche di atti di vandalismo e di violenza».

R.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1