CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

18.02.2018

San Valentino Sfilata allegorica a chiudere la fiera

Chiude col botto la 307° Fiera di San Valentino di Bussolengo che ospita oggi il Gran Carnevale bussolenghese. La sfilata con i carri allegorici parte alle 14 dal piazzale dello Shopping Center e attraversa le vie del centro per giungere nella zona del Palafiere, in via Paolo Veronese e via Mantegna, di fronte al Centro anziani, dove gli organizzatori, su un palco esterno allestito per l'occasione, accoglieranno i carri allegorici e consegneranno ai vari gruppi il premio di partecipazione alla sfilata. Sono previsti carri allegorici da tutta la provincia di Verona e la presenza di una nutrita rappresentanza della maschere del Canevale veronese con Papà del Gnoco e la sua Corte. «La sfilata dei carri ritorna trionfante dopo il grande successo dell’anno scorso e chiude una intensa e partecipata edizione della Fiera di San Valentino, dove protagonista è stata la gente, inaugurando anche la Cordata dell’EternAmore che è andata oltre le previsioni», sottolinea l’assessore alla cultura Katia Facci. «Dopo il successo dello scorso anno, abbiamo pensato che la sfilata del Gran Carnevale di Bussolengo», conclude l’assessore, «era la migliore maniera per chiudere la settimana di manifestazioni ed eventi dedicati al nostro Santo patrono». Poi uno sguardo al cielo: «Speriamo che il tempo sia clemente e che la sfilata si possa svolgere nel migliore dei modi. Ogni singolo carro è espressione di fantasia, di divertimento, di impegno e di lavoro di squadra: tutte caratteristiche che abbiamo cercato di mettere insieme in questi anni per promuovere l’immagine del paese, legato alle sue tradizioni, ma proteso a cogliere tutte le innovazioni. Anche per questo il Comune vuole ringrazia tutti quelli che hanno lavorato per dare al paese una Fiera che ha superato le aspettative». •

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1