CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

01.02.2018

«Essenza» di Scapini per i gemelli francesi

Lo scultore Simone Scapini mentre crea «Essenza»
Lo scultore Simone Scapini mentre crea «Essenza»

È stata presentata in municipio a Bussolengo, presenti il sindaco Paola Boscaini, il vicesindaco Cristiano Fontana, la responsabile dei gemellaggi Nadia Segala e Alberto Pennacchioni, del Pagus Pictus, l’opera dello scultore Simone Scapini commissionata dal Comune per il gemellaggio con la cittadina francese Roquemaure: «Essenza». Due petali si sollevano dalla base in metallo, quasi due ali pronte a volare, che, guardando da altra prospettiva, formano un cuore. Il «sarto del ferro» o «fabbro delle scale» - così Scapini è soprannominato - si è ispirato al simbolo di Bussolengo, la «Rosa trovata», secondo la leggenda, da Shakespeare nella chiesa di San Valentino, per realizzare l’opera. L’artista l’ha progettata in tre giorni e realizzata in uno e mezzo: «Ho espresso l'essenza del paese Bussolengo, che si è aperto ultimamente a sostenere il turismo e a dare visibilità alle risorse uniche. Ho voluto creare qualcosa che rispettasse la simbologia della rosa di San Valentino. La lamiera di 50 centimetri per 50 su cui poggia l'opera è incisa proprio sul logo della rosa, forgiata a caldo. L'incrocio delle ali vuole simboleggiare anche i due anelli degli innamorati, che sono uno dei simboli di Roquemaure. Sotto l'opera verrà posizionata una luce a led calda che illuminerà il resto dei tagli a forma di rosa, che creeranno un effetto ombra particolare, quando sarà posizionata a parete». In occasione della festa del 14 febbraio, Scapini forgerà monete col conio di San Valentino. G.G.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1