CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.09.2017

Doppio open day
alla Scuola
civica musicale

La Scuola civica musicale di Bussolengo, organizzata dal Corpo bandistico, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, in apertura del nuovo anno accademico propone la sua offerta formativa a bambini, ragazzi e adulti in due giornate di scuola aperta gratuita: sabato prossimo e il 23 settembre, dalle 15 alle 19, sarà possibile assistere a lezioni aperte dei docenti, visitare la scuola, in viale Martiri delle Foibe 32, conoscerne i corsi, che spaziano dalla formazione di base amatoriale a quella professionale.

«Con l’open day», spiega il direttore Luciano Brutti, «ci sarà l’occasione di conoscere i docenti dei vari strumenti, partecipare alle lezioni aperte, laboratori musicali e nella sala magna assistere a seminari, lezioni concerto e brevi concerti di insegnanti, allievi e collaboratori. Sono organizzati anche due laboratori musicali di propedeutica alla musica per bambini dai i 4 ai 7 anni che in questa occasione avranno la possibilità di conoscere l’insegnante e provare una lezione con l’ausilio di tutta la strumentazione».

La Scuola civica musicale di Bussolengo ha come fine l’insegnamento, la conoscenza e la pratica della musica sia come intendimenti popolari, che con caratteristiche professionali. «Metodi di studio e programmi», conclude Brutti, «sono stati perfezionati attraverso l’esperienza. La scuola offre la possibilità di seguire il corso con programma finalizzato a sostenere gli esami previsti dalla normativa ministeriale o, in alternativa, il programma amatoriale che, fornendo comunque gli elementi fondamentali di impostazione e tecnica, conduce l’allievo alla padronanza dello strumento”. Il Corpo bandistico di Bussolengo mette a disposizione, per il primo anno di frequenza, strumenti a fiato a uso gratuito borse di studio per gli allievi meno abbienti e più meritevoli. Per il nuovo accademico sono inoltre previste borse di studio per la frequenza dei corsi di strumento di ottone (tromba, trombone, corno, flicorno, basso tuba). Gli allievi interessati, oltre ad avere a disposizione lo strumento musicale, potranno frequentare le lezioni del primo anno gratuitamente. L.C.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1