CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

06.10.2017

Autori in biblioteca
per raccontare
storie ed avventure

Incontri con l’autore, in biblioteca, a cura dell’assessorato alla Cultura del Comune. «L’iniziativa», spiega l’assessore Katia Facci, «nasce dal desiderio di proporre ai tanti frequentatori della biblioteca, e a tutti coloro che leggono, la possibilità di condividere momenti di confronto e occasioni per approfondire i temi affrontati nei libri, ma anche per scoprire la storia di chi questi libri li ha scritti. La biblioteca dovrebbe diventare una piazza del sapere con le sue porte aperte a tutti, offrendo anche l’opportunità ad autori locali di farsi conoscere e di proporre le loro opere».

Sette gli incontri in cui si affronteranno temi e testi significativi. Oggi, la meravigliosa avventura di uno degli animali più affascinanti, raccontata da Silvano Paiola, con un viaggio videofotografico, «Cinque anni con i lupi», nel quale documenta la presenza dei lupi sulle nostre montagne. Il 12 ottobre, diario del viaggio in bici di Marco Invernizzi: «Errare è umano». Giovedì 19 ottobre, Daniela Andreis, Sarah Fort, Lucia Mazzi presentano «Inbook scorpacciata di carote», libro in simboli edito da Homeless Book, che narra la storia di Duca, un cavallo che lavora sodo. Il 26 ottobre Roberto Perna presenterà «Il tempo della donna», scrittura delicata e ricca di intuizioni. Uberto Tommasi presenterà, il 9 novembre, il libro «Guida a Verona misteriosa», raccolta di tracce lasciate nei secoli dagli antichi abitanti della nostra città. Il 23 novembre, l’autrice e insegnante, Carmela Iacoviello parlerà de «La voce di grano e di gramigna», storia di una bracciante, ambientata alla fine dell’800 in Meridione. Infine, il 5 dicembre, poesia e musica con «Gropi e caresse» degli autori e cantautori veronesi Renato Martinelli e Renato Parisi. Tutti gli incontri inizieranno alle 20.30 e sono gratuiti fino ad esaurimento posti.L.C.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1