CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

06.12.2017

Una gita a Crero per scoprire segreti e strumenti antichi

Escursione a Crero, contrada medievale di Torri del Benaco, con visita dell’antico «torcolo» facendo una bella passeggiata in un contesto naturale mozzafiato. La organizza il Centro turistico giovanile (Ctg) El Vissinèl per sabato partendo alle 14,30 dal parcheggio di Crero. La passeggiata è stata pensata per rendere omaggio a questo santo, patrono della chiesa a lui intitolata, del quale ricorre quel giorno la festa liturgica. Si ricorda inoltre che chi lo desidera può scegliere questa meta sin dal mattino visto che, alle 11, sarà possibile partecipare alla messa. Si potrà conoscere questa chiesa che fu costruita nel 1713, consacrata nel 1719 e il cui campanile risale al 1889. Al parcheggio gli abitanti della contrada festeggiano a loro volta San Siro cucinando pietanze tipiche dei luoghi che si possono gustare sotto un tendone facendo un’offerta libera, destinata al restauro della chiesa. «Lo scopo è far conoscere la contrada di Crero e il «torcolo» che si trova nel cuore del borgo», spiega il presidente del Ctg El Vissinèl Fabio Salandini. «Crero è un gruppo di case agricole di sasso costruite secondo i dettami di un'architettura spontanea che si contraddistingue per la sobrietà. Vedremo poi l’antico torcolo, risalente al XVIII secolo, un frantoio usato per la produzione dell'olio fino alla metà del 1900 e poi, prima di cadere in abbandono, per produrre un tipico vino di pere. Dopo averlo restaurato anni fa, in ottobre l'amministrazione lo ha consegnato in gestione, attraverso una convenzione, alla nostra associazione che sta cercando di predisporre lo spazio in cui esso si trova per accogliere visite di persone interessate». La durata della visita è di circa due ore. Al termine sarà offerta una merenda. Per informazioni telefonare al 3486860933. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1