CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

03.12.2018

In auto con 3 bombe:
aveva quasi tre chili
di esplosivo sul sedile

La Polizia Stradale ha fermato in A4, nei pressi di Peschiera, un uomo che aveva a bordo tre bombe confezionate con polvere pirica e con telecomandi per l'innesco a distanza. L'uomo, un 54enne incensurato, di origine siciliana, è residente a Stra in provincia di Venezia.

 

L'uomo si trovava a bordo di una Dacia station wagon, sul cui sedile lato passeggero erano nascosti tre involucri, corrispondenti ad altrettanti ordigni di 1.350, 700 e 640 grammi. La Polstrada sottolinea che con soli 180 grammi di quell’esplosivo è possibile far saltare un bancomat.

 

È stato subito arrestato e condotto in carcere a Montorio, ma le indagini proseguono per cercare di capire a cosa dovesse servire il materiale sequestrato: non viene al momento esclusa la pista della criminalità organizzata ma neppure quella legata a finalità eversive.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1