CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

08.11.2017

Firmato il rogito
Il Castello
passa al Comune

La bandiera comunale sul Castello
La bandiera comunale sul Castello

Stamattina in municipio a Malcesine è stato sottoscritto l’atto definitivo per il passaggio di proprietà del castello Scaligero, che da oggi è definitivamente trasferito dal Demanio statale al Comune. Per simboleggiare la data storica per i residenti, per una settimana, svetterà la bandiera di Malcesine sul pennone più alto del castello.

 

L’atto notarile è firmato dal Comune di Malcesine, rappresentato dal sindaco Nicola Marchesini e dal dirigente Giorgio Giuliani, e dal direttore regionale dell’Agenzia, Dario Di Girolamo. Il trasferimento a titolo gratuito è frutto dell’accordo di valorizzazione condiviso lo scorso 29 dicembre 2016, come previsto dal Federalismo demaniale culturale, la procedura che attribuisce beni di interesse storico-artistico del patrimonio culturale dallo Stato agli Enti Locali grazie proprio ad accordi che assicurino la riqualificazione, la salvaguardia e la tutela di questi preziosi immobili.

 

Il Comune ha dato allo Stato, in comodato gratuito, la caserma dei Carabinieri di Malcesine, che però resta di proprietà del Comune. Oltre al passaggio di proprietà, il castello di Malcesine è stato quest’anno protagonista di un’altra importante notizia: la Poligrafica dello Stato ha dedicato al monumento scaligero uno dei due francobolli che ogni anno dedica a località di pregio per la serie “Europa”. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1