CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.12.2017

Porto di Pacengo sede di lanci di paracadutisti

Riparte la sezione lacisiense dell’Associazione nazionale paracadutisti d’Italia (Anpdi) e lo fa in grande stile ospitando, oggi la Consulta del Triveneto. Incaricati paracadutisti delle 34 sezioni sparse sul territorio di Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, si riuniranno a Lazise per discutere la vita associativa e valutare le candidature degli aspiranti consiglieri che rappresenteranno il territorio nell’associazione nazionale. Inizio alle 9 con la sfilata dei partecipanti dal parcheggio Marra al porto vecchio per l’alzabandiera e al vicino monumento alla memoria dei caduti delle guerre. Seguirà la riunione della Consulta nella sala consiliare del palazzo municipale. Tra i partecipanti sono attesi il presidente nazionale Anpdi, Marco Bertolini e il vicepresidente del Consiglio regionale del Veneto Massimo Giorgetti. «Dopo un periodo di stasi dovuto ad alcune vicissitudini, siamo pronti a riprendere con entusiasmo l’attività della sezione di Lazise della nostra associazione d’arma», commenta Marcello Rizzi, neoeletto presidente della sezione fondata nei primi anni settanta da Evaristo Magagnotti, ufficiale reduce di El Alamein insignito della medaglia d’argento al valor militare. Rizzi, già alla guida della sezione dal 1992 al 2002, elenca gli obiettivi da perseguire: «Il ricordo dei paracadutisti caduti, la collaborazione con le forze armate e l’assistenza ai propri soci». Per loro, spiega Rizzi, «potremmo organizzare corsi per il conseguimento dell’abilitazione al lancio con attestato rilasciato dall’autorità militare». A tal proposito lo scopo è rendere l’area del porto di Pacengo «un punto di riferimento nazionale dell’Apdi per i lanci in acqua». Negli ultimi anni lo specchio d’acqua antistante la zona portuale della frazione è stata più volte teatro di lanci militari italiani e americani, mentre ad agosto la sezione Basso Veronese Anpdi ha organizzato lanci civili. Oltre a Rizzi, il 21 ottobre nel direttivo Anpdi di Lazise sono stati eletti Franco Cazzadori, Riccardo Bertoldi, Gherardo Gregori, Fabio Adami, Pietro Soddu, Enzo Buio e Mauro Murari. • K.F.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1