CHIUDI
CHIUDI

10.02.2019

Il parco della scuola aperto a tutti quest’ estate

Dall’autunno alla primavera ad uso esclusivo degli alunni del polo «Francesco Calzolari». D’estate, invece, aperto a quanti vogliono stare in mezzo alla natura. Il Comune annuncia che, a scuole chiuse, sarà messo a disposizione di tutti il parco antistante la primaria di Venerque. «Così tutti potranno usufruire di questa area verde» spiega il vice sindaco, Luca Gandini. Il parco l’anno scorso è stato intitolato ai martiri di Istria, Fiume e Dalmazia con una cerimonia toccante e la posa di una targa a ricordo di uomini e donne che pagarono a caro prezzo l’esodo dalle loro terre che, alla fine della seconda guerra mondiale, smisero di essere italiane. Un’intitolazione originale e importante, quella scelta dall’amministrazione comunale guidata da Armando Luchesa su sollecitazione del consigliere di minoranza Umberto Rizzotti autore di una mozione che fu votata all’unanimità dal consiglio, dato che le vittime delle foibe e dell’esodo giuliano dalmata sono state a lungo dimenticate. Il 4 febbraio, alla scuola primaria, è stato proposto agli alunni un momento di riflessione sia sulle foibe sia sulla Shoah, considerando che le ricorrenze del Giorno della memoria (27 gennaio) e della Giornata del ricordo (domenica) sono vicine nel calendario. Inoltre, sabato 23 febbraio gli amministratori e i rappresentanti del comitato di gestione della biblioteca incontreranno gli studenti delle medie a Caprino insieme ad Anna Rismondo, esule istriana e membro dell’Associazione nazionale Venezia Giulia Dalmazia. Rismondo è già stata ospite l’anno scorso della biblioteca rivolese e all’inaugurazione del parco dedicato al ricordo della sua gente, ma è pronta a riproporre la sua testimonianza. •

C.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1