CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

29.12.2017

Turismo a cavallo da Caprino fino alla Rocca

Turismo equestre da Caprino alla Rocca, un’«alternativa al solito». È organizzata dal Ranch Barlot di località Porcino di Caprino di proprietà di Angelo Righetti, 79 anni, che, sin da bambino, nutre una passione sviscerata per i cavalli che cavalca da almeno quarant’anni. «Propone una idea di turismo ecosostenibile», dice il consigliere all’ecologia Sasha Allevato, «che accogliamo con favore ed entusiasmo in una zona del paese che teniamo a valorizzare per far riscoprire e ammirare i nostri panorami e la nostra natura. Da quindici anni il ranch programma trekking su percorsi paesaggistici, dedicandosi, tra settembre e giugno, anche alla Rocca dove ci piacerebbe incrementare appunto la frequentazione». Precisa Silvia Righetti, figlia del titolare: «Il percorso che da Caprino porta alla Rocca è fattibile da persone con esperienza, ossia che conoscono le tre andature di passo, trotto e galoppo. Il ranch mette in ogni caso a disposizione istruttori per principianti che potranno poi affrontarlo. La passeggiata parte dal ranch, sempre verso le 10, passa per località Platano, fiancheggia gli impianti sportivi di Caprino, attraversa località Boschi, percorre la capezzagna che fiancheggia la ’Linea’ (la strada provinciale 8 Caprino con Costermano sul Garda) fino a Costermano sul Garda e poi, attraversando quest’ultimo comune e per un tratto Bardolino, sale sulla Rocca lungo uno strada sterrata fino alla sommità da dove si gode una spettacolare vista sul lago e sul paese di Garda. È un percorso affascinante, immerso nel verde, che, grazie al cavallo, acquista un sapore speciale». Chiude Allevato: «Sto valutando come valorizzare queste attività per promuovere un turismo verde ed ecosostenibile». Per informazioni sulle iniziative, telefonare al 348.2313055. • B.B.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1