CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

24.01.2018

Tir fuori strada
«Si è rischiata
l’esplosione»

Una volta perso il controllo del mezzo, la cabina del suo Tir si è appoggiata sui tubi del gas installati sul muro che dà sulla strada che unisce Albisano a Garda, a due passi dal centro lacustre. E si è rischiato grosso. Se quei tubi si fossero rotti, facendo fuoriuscire il gas vicino al serbatoio del camion, si sarebbe potuta generare una forte esplosione, con tragiche conseguenze. Per questo motivo, gli uomini in divisa hanno fatto allontanare i residenti nella zona oltre ad alcuni soccorritori, intervenuti sul luogo dell’incidente.

 

È questo il particolare emerso ieri a poche ore dal termine delle complesse operazioni di estrazione dell’autista dalla cabina e del raddrizzamento del Tir. L’incidente si è verificato verso le 10.30 di lunedì sulla strada che da Albisano porta a Garda in un tratto particolarmente ripido. 

 

I tecnici dell’Italgas hanno, invece, ripristinato subito la distribuzione del combustibile in serata, mettendo in sicurezza tutta la zona. Ieri poi è emerso anche che le condizioni dell’autista, un cinquantanovenne residente nel Mantovano, sono molto meno preoccupanti di ciò che era apparso in un primo momento.  Gli accertamenti della polizia locale sono proseguiti anche ieri per chiarire ogni aspetto della fuoriuscita del tir. Resta senza risposta l’interrogativo se la fuoriuscita sia stata provocata da un guasto di freni o motore o da un errore dello stesso autista. 

G.CH.
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1