CHIUDI
CHIUDI

12.01.2019

«Comunicare per capirsi» Via al corso per stranieri

Un corso per stranieri
Un corso per stranieri

Comunicare e capirsi è fondamentale, anche quando si cercano aiuto, supporto, lavoro. Il Centro di ascolto interparrocchiale Caritas che ha sede nella parrocchia di Garda, al quale fanno riferimento le parrocchie di Bardolino, Calmasino, Cisano, Costermano sul Garda, Torri del Benaco, Albisano, Lazise, Colà e Pacengo, ha fatto partire le iscrizioni per una nuova iniziativa. Ha organizzato, con il patrocinio del Comune e la collaborazione della parrocchia stessa, un corso di lingua italiana per stranieri. Sono infatti molte, oltre agli italiani, le persone di altre nazionalità che si rivolgono a questo centro e che, apprendendo la nostra lingua, possono avere un migliore inserimento. Le lezioni, gratuite, si terranno da mercoledì 16 al 15 maggio nella sala polifunzionale in Piazza dei donatori a Garda. Sono previste due ore settimanali: il mercoledì dalle 14,30 alle 16.30. Per informazioni ed iscrizioni si possono contattare i volontari del Centro di ascolto stesso che è aperto ogni lunedì dalle 9 alle 11 o si può telefonare al 347.8265254. Ci si può anche rivolgere alla biblioteca comunale Pino Crescini sul lungolago Regina Adelaide (telefono 045.6208401, mail: biblioteca comunedigarda.it). Intanto, in pieno centro, dopo essere rimasto aperta durante Natale tra gli olivi, nello spazio tradizionalmente concesso dall’ hotel Roma, sul lungolago Regina Adelaide 26, la Caritas ha organizzato domani un mercatino della solidarietà aperto grazie ai volontari. Ci sono tante belle idee regalo che danno la possibilità di aiutare gli altri perché, come assicurano i volontari, il ricavato andrà alle attività caritative della Caritas interparrocchiale di Garda, quindi a sostegno delle persone in difficoltà.

B.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1