CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

31.01.2018

Tariffe eque per le famiglie Un incontro con esperti

Il «Fattore famiglia comunale: una misura di equità nelle tariffe per i servizi a domanda individuale». Questo il tema dell’incontro di oggi, alle 17.30, in sala civica «11 Aprile 1848», a Castelnuovo del Garda. L’appuntamento è destinato ad amministratori, tecnici comunali, associazioni, imprenditori sensibili alle tematiche del sociale, assistenti sociali, educatori e cooperative del terziario. È la tappa conclusiva del percorso formativo «Alleanze per la famiglia», progetto per la costruzione di una rete di servizi a supporto della famiglia, finanziato dalla Regione con l’Ulss9 Scaligera, dell’Università degli studi di Bologna e dei Comuni di Bussolengo, Castelnuovo del Garda, Sant’Ambrogio di Valpolicella, Rivoli Veronese, Trento e dell’Afi (Associazione delle famiglie). Relatori dell’incontro, Maurizio Bernardi, ex sindaco di Castelnuovo e oggi consigliere comunale con delega al Fattore famiglia, e Federico Perali del Dipartimento di scienze economiche all’Università di Verona. Avviata lo scorso novembre, l’iniziativa ha coinvolto le diverse realtà territoriali con un percorso itinerante allo scopo di analizzare i servizi e le azioni, presenti e future, necessarie a garantire il miglioramento del benessere familiare. Tra i temi trattati: il welfare aziendale, la personalizzazione dei servizi e la costruzione di reti a supporto delle politiche familiari. • K.F.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1