Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
domenica, 18 novembre 2018

Si inaugura la scuola primaria ampliata

Una scuola nuova per i bambini che frequentano la primaria di Cavalcaselle, la frazione più popolosa di Castelnuovo del Garda. L’anno scolastico si svolgerà nel nuovo edificio addossato a quello storico e fatiscente affacciato su piazza Barbarani, per cui il prossimo anno è prevista la seconda fase dei lavori con l'adeguamento antisismico e impiantistico. L'ampliamento di nuova realizzazione sarà inaugurato oggi alle 11 alla presenza dell’amministrazione comunale e dei referenti dell’Istituto comprensivo «Alberto Montini». La cifra complessiva per l’ampliamento è di 2 milioni e 400mila euro (comprensiva degli arredi), di cui la maggior parte è stata coperta con risorse comunali: 302mila euro sono poi arrivati attraverso un contributo statale per l’edilizia scolastica e 485mila euro da due contributi regionali, mentre ingenti somme del bilancio comunale normalmente vincolate sono state sbloccate dai precedenti governi nazionali. Tutte le classi saranno trasferite nella parte nuova: alle sei aule realizzate ex novo se ne aggiungono due ricavate utilizzando in via provvisoria gli spazi dell’aula magna e una terza realizzata tra la parte nuova e quella vecchia. «Per quest’ultima», informa il sindaco Giovanni Peretti, «abbiamo affidato l'incarico per eseguire i carotaggi nei muri, necessari per l’intervento antisismico». •