CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

30.07.2015

Record di sponsor per la solidarietà

Foto di gruppo con il sindaco e gli sponsor
Foto di gruppo con il sindaco e gli sponsor

É stato consegnato al Comune di Castelnuovo del Garda il nuovo mezzo per il trasporto di persone che hanno difficoltà a muoversi o non autonome negli spostamenti. Si tratta di un Fiat Doblò con cinque posti più uno spazio per sedia a rotelle, messo a disposizione in comodato d'uso per quattro anni dalla ditta PMG Italia grazie alla sponsorizzazione di 30 aziende del territorio, il cui logo è presente sulla carrozzeria del veicolo. Il mezzo sarà utilizzato dai servizi sociali del Comune e da volontari per il trasporto di persone disabili, minori e anziani per prestazioni di tipo socio-sanitario. «Il Comune ha predisposto il regolamento "Servizio taxi sociale"», spiega Ornella Rizzi, responsabile dell'area amministrativa del Comune, «le richieste sono valutate dalle assistenti sociali e in base ai parametri Isee sono previste delle forme di compartecipazione da parte di chi usufruisce del servizio». Alla cerimonia di consegna del mezzo erano presenti il sindaco Giovanni Peretti, l'assessore ai servizi sociali Stefania Marastoni e il consigliere con delega all'istruzione Chiara Trotti, l'assistente sociale del Comune Francesca Accordini, l'educatrice territoriale Roberta Alberghini e il presidente di PMG Italia Gian Paolo Accorsi. «Questo per noi è il terzo mezzo in comodato, ma non siamo mai arrivati a un numero così elevato di aziende», ha sottolineato Peretti ringraziando i rappresentanti delle aziende e consegnando loro un attestato. «Dopo la difficoltà economica le imprese si stanno riscattando impegnandosi anche per il sociale», ha proseguito, «e se non fosse per loro e per le associazioni di volontariato non riusciremmo a garantire i servizi». Per informazioni su come accedere al servizio chiamare l'ufficio assistenti sociali il martedì dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 15 alle 17 ai numeri 045.645.99.25 e 045.645.99.26.oK.F.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1