CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

16.02.2018

«L’esercito degli elfi» pronto alla gran sfilata

Il carro allegorico e l’«esercito degli elfi» di Castelnuovo del Garda si stanno scaldando in vista della sfilata di carnevale, la tredicesima, che è in programma per questa domenica 18 febbraio. Organizzata dal Comitato benefico Carneval de Castelnovo in collaborazione con il Coordinamento comitati carnevaleschi della Provincia di Verona, la manifestazione vedrà la partecipazione di carri e gruppi provenienti dalla città e dalla provincia, di associazioni del territorio e dei bambini delle scuole dell’ infanzia, con l’accompagnamento della Banda musicale cittadina. Confermata la presenza del re del carnevale scaligero Papà del Gnoco e di Prezzemolo, che è la famosa mascotte di Gardaland. La partenza della sfilata è fissata alle 14 da via 11 Aprile 1848 e come tradizione sarà preceduta dall’ investitura del duca Giangaleazzo Visconti e della sua consorte, impersonati da Mauro Dalla Pellegrina e Marika Pantani, rieletti a distanza di due anni durante il «conclave» del Comitato. Ad accompagnarli ci sarà la loro corte al gran completo, ma anche quell’ esercito di elfi che ha dato il nome al terzo carro castelnovese, quest’ anno realizzato in collaborazione con l’associazione Carristi Centesi e che è in lizza nel concorso provinciale per ottenere il titolo di miglior carro 2018. La sfilata terminerà in piazza della Libertà, dove ai partecipanti saranno offerti gnocchi al pomodoro e dove, inoltre, una giuria voterà i carri nell’ ambito del terzo concorso organizzato dall’amministrazione comunale di Castelnuovo, quest’anno dedicato alla memoria dei fratellini Nicola e Matteo Pedon, che otto anni fa, a distanza di pochi mesi l’uno dall’altro, persero la battaglia contro un tumore. Le premiazioni del concorso castelnovese si terranno sabato 10 marzo durante una cena al ristorante Confine di Colà. «In queste settimane abbiamo partecipato a diverse sfilate, ricevendo tanti elogi per aver costituito un gruppo unitario che oltre a Castelnuovo capoluogo coinvolge le frazioni», spiegano la presidente del Comitato Laura Meneghelli e il coordinatore Alessandro Deamoli. «Nel corso della sfilata», aggiunge Alessandro Deamoli, «conferiremo degli attestati ad associazioni e cittadini che hanno contribuito a rendere grande il nostro carnevale». •

K.F.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1