CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

05.12.2017

Il gioco d’azzardo in teatro a Cavalcaselle

Oggi alle 20.45 al teatro di Cavalcaselle l’amministrazione comunale organizza un incontro sul gioco d’azzardo. Interverranno il sindaco Giovanni Peretti, che illustrerà le azioni di contrasto alla ludopatia promosse dal Comune; le dottoresse Carla Odorizzi ed Eva Cordioli, psicologhe del Serd di Bussolengo e referenti del servizio ambulatoriale dedicato al gioco d’azzardo; infine Pierpaolo Romani, coordinatore nazionale di Avviso pubblico, associazione che punta a creare una rete tra gli amministratori pubblici impegnati nella cultura della legalità, cui aderisce anche Castelnuovo. L’incontro a ingresso libero è legato a «Mettiamoci in gioco», campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo ed è patrocinato dalla Regione attraverso l’Ulss9 Scaligera. Il tema è tornato alla ribalta quando nella frazione di Cavalcaselle sono iniziati i lavori per la realizzazione di una grande sala slot e videolottery, la prima sul territorio. I lavori sono finiti da tempo, ma il locale è chiuso. «Deve ancora aprire perché la proprietà ha presentato ricorso al Tar contro la nostra ordinanza di limitazione degli orari», spiega Peretti. L’ordinanza, adottata anche da altri Comuni del distretto 4 dell’Ulss 9, fissa gli orari di funzionamento delle macchinette dalle 16 a mezzanotte • K.F.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1