CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

23.12.2017

Alla festa dell’Anteas si inaugura il nuovo Doblò

Un Doblò attrezzato
Un Doblò attrezzato

Trasporto sociale, servizio per anziani, disabili e persone fragili. Oggi alle 11,30, davanti al municipio, il coordinamento provinciale della Associazione nazionale tutte le età attive per la solidarietà (Anteas), presieduta da Augusto Gambaretto, inaugurerà ufficialmente, col patrocinio del Comune, il Fiat Professional Doblò adatto al trasporto delle cosiddette fasce deboli, che verrà dato in dotazione alla sede locale di Anteas. Fa sapere Gambaretto: «È un veicolo a tre posti più pedana che può caricare anche carrozzine a motore, per trasporti nel territorio e, se necessario, anche in paesi limitrofi». È attivato su chiamata, telefonando allo 045. 8096399: «Usualmente accompagna in strutture ospedaliere, ambulatori medici, case di riposo e altre mete sempre di carattere sociale perché non è un taxi». Il servizio è prestato nel nome della reciprocità e della solidarietà ma Gambaretto precisa. «È richiesta una donazione libera che viene usata per garantire la costante efficienza del mezzo». È a Caprino già da agosto: «In questi quattro mesi ha già svolto una trentina di interventi soprattutto rivolti a disabili, il ché ci pare dimostrarne l’importanza, ma abbiamo organizzato questa giornata per farci conoscere meglio e invitare chi lo ritiene, a rivolgersi a noi». Gambaretto aggiunge che operano a Caprino cinque volontari e una referente locale alla quale sono girate le eventuali telefonate. «Chi ha bisogno di ulteriori informazioni può incontrarci oggi. Il mezzo», chiude, «è stato acquistato col 5 per mille, una quota dell’imposta Irpef che lo Stato ripartisce, per dare sostegno, a enti che svolgono attività socialmente rilevanti. In questo caso la quota è stata raccolta tramite i Caf (Centri di assistenza fiscale) della Cisl (Confederazione italiana sindacati lavoratori) della Federazione nazionale pensionati. • B.B.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1